Cestini per la droga


Può apparire bizzarro ma sembra che in Australia e Stati Uniti i cestini per la droga (drug amnesty bin) stiano avendo qualche risultato. La polizia ne sistema alcuni prima degli ingressi ai concerti ed agli venti "a rischio" accompagnati dalla  fondamentale precisazione: No Questions Asked.


Chi arriva con stupefacinti e sostanze illegali può depositarli nel cestino prima di dover affrontare i controlli della polizia senza incorrere in alcuna sanzione.


La decisione di utlizzarli è nata dopo la morte di alcuni ragazzi che, spaventati dalla vista della polizia e dal rischio di essere arrestati, avevano ingerito tutte le sostenze in loro possesso.


Nessun commento:

Posta un commento