Immondizia ed arte: Effetto domino di un sistema globale


Abbiamo avuto già occasione di scrivere di immondizia ed arte o immondizia nell’arte proprio in post con lo stesso titolo “Immondizia ed arte” e “Immondizia ed arte (Trashcan)“. Torniamo sull’argomento che, peraltro, sarebbe immenso, con un’opera collegiale presentata a Paratissima 2012: Effetto domino di un sistema globale.

Qui il concetto in qualche modo si evolve e l’immondizia non serve più a costruire nuove forme e nemmeno a recuperare l’antico per fornire un nuovo e più prezioso significato. Qui la spazzatura si mescola al valore (ammesso che lo sia) fondamentale della nostra epoca (il denaro), alle macerie ed ai rifiuti tecnologici a materializzare quel crollo del sistema espresso dal titolo dell’opera.

La vera particolarità dell’opera proveniva però da un fattore esterno e quasi sicuramente non voluto. Il gocciolare della pioggia sull’opera (dal soffitto fatiscente della struttura che ospitava la mostra) infatti rendeva più dell’opera stessa l’idea del crollo materiale ed immateriale del sistema.

Effetto domino di un sistema globale

Nessun commento:

Posta un commento